CPmn
Comitato Territoriale FIASP
Mantova - Modena - Reggio Emilia

Articolo Passeggiata Guidata Enogastronomica alle Corti del Galeotto

Sabato 3 Settembre 2016

PASSEGGIATA GUIDATA ENOGASTRONOMICA ALLE CORTI  DEL GALEOTTO



Immagine VoltaImmersa tra risaie e corsi d’acqua, a pochi chilometri da Mantova, sorge la storica corte “ il Galeotto “ costruita nel “ 600 e dal 1.800 di proprietà della Famiglia Vanzini .
La corte, sin da quel periodo era adibita a pila del riso, la stessa inoltre è citata in un editto di Maria Teresa D’Austria, nel quale si concedeva l’uso dell’acqua della roggia Tartagliona, per far girare la ruota del mulino e attivare gli impianti per la lavorazione del riso.
Sabato 3 Settembre 2016 in questo ambiente suggestivo, si sono ritrovati circa 60 podisti, tutti rigorosamente Soci FIASP,  provenienti dalle vicine province di Verona, Vicenza, Padova, Modena e naturalmente Mantova per partecipare alla 3ª Passeggiata enogastronomica guidata alle corti del Galeotto.
Durante la passeggiata di circa 8 km., con ristoro a Corte Canova, i partecipanti hanno potuto apprendere in modo dettagliato le spiegazioni chiare e semplici fatte dal Dott. Vanzini, illustrando tutte le tecniche e opere di ingegneria idraulica usate in quel tempo per portare l’acqua in tutti i terreni e allo stesso modo come farla defluire.
Al termine della passeggiata si è passati alla visita del mulino, all’interno, sopravvissuti al tempo e alla tecnologia moderna i vecchi macchinari e macine a pietra mossi ancora dall’acqua, facendo vedere come venivano trasformati prevalentemente riso Vialone nano, Carnaroli, mais, farine di vario tipo. Inoltre i Dott. Vanzini ha spiegato ai partecipanti le antiche tecniche di lavorazione e la conservazione attuale del riso prodotto in queste zone.
Dopo tanta teoria finalmente si è passati alla pratica,  quella di  riunire tutti i partecipanti attorno ai tavoli presso l’Agriturismo “il Galeotto“ a degustare il tipico “RISOT ALLA PILOTA” oltre che ad altre specialità cucinate con abile maestria dalle abili cuoche dalla famiglia Vanzini, suscitando anche in questi casi molta curiosità e apprendimento.
La serata si è conclusa con il saluto del Seg. Nazionale FIASP Remo Martini, con la promessa di bissare una giornata simile anche nel il 2017, illustrando un programma di massima, ma con certi particolari  tenuti segreti per suscitare suspense ai futuri partecipanti.  Un ringraziamento dovuto da parte del gruppo alla Famiglia Vanzini per la cordialità e la disponibilità per la perfetta  riuscita della giornata.



About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | ©2003 Company Name